contributo-progetto-burundiSiegfried Loose, relatore al congresso, ha presentato il suo libro e i suoi DVD i cui guadagni andranno a sostenere un progetto in Congo, sul lago Tanganica, per la cura ed il sostegno alle donne violentate durante la guerra civile ed i loro figli.

L'AIC ha ritenuto di effettuare un versamento di 250 Euro che sarà utilizzata per il progetto "Maranatha School".

Si tratta della costruzione e dello sviluppo di una scuola ad Uvira sulla costa nord-occidentale del lago Tanganica nella Repubblica Democratica del Congo (la scuola è stata costruita soprattutto per i bambini figli delle donne violentate durante la guerra. Bambini che, come le loro madri, venendo poi emarginati dalla società sono senza futuro. Questo non è contenuto nell'email ma è stato detto a Faenza da Loose stesso).

Nel prossimo mese di maggio Siegfried Loose tornerà in Congo e porterà all'amministrazione della scuola la nostra donazione facendo espressamente il nome della nostra AIC!

Credo che questa iniziativa ci debba rendere veramente orgogliosi anche nella consapevolezza che solo persone istruite possono sviluppare (una volta risolti problemi più immediati, ovviamente) una qualche forma di sensibilità verso l'ambiente in cui vivono.

Ecco, quindi, che nel dare un piccolo aiuto a quelle persone così bisognose possiamo dare anche un piccolo contributo alla salvaguardia del meraviglioso lago Tanganica!

2010923201748_DSC00609

Foto fatta in occasione degli aiuti portati lo scorso mese di giugno.